Conclusa la procedura di screening di VIA

martedì, 14 maggio 2019

Con decreto del Direttore centrale ambiente ed energia del 10 maggio 2019 è stato stabilito che il progetto riguardante la messa in sicurezza della Ferriera di Servola attraverso interventi di marginamento fisico dell’area demaniale in concessione e di trattamento delle acque di falda contaminate – presentato dal Commissario straordinario per l’attuazione dell’accordo di programma per l’area della ferriera di Servola – non è da assoggettare alla procedura di VIA di cui alla LR 43/90 e al D.Lgs. 152/2006.